La badante va in vacanza? Famiglie italiane nei guai - Mixità

Lifestyle27/06/2019La badante va in vacanza? Famiglie italiane nei guai

SHARE

La badante, la baby sitter e la colf straniera sono gli angeli custodi delle famiglie italiane, che a loro affidano la cure dei beni più preziosi: nonni, figli e casa

Sembra che svolgano un lavoro semplice e poco qualificato, ma proprio da loro dipende la serenità e la carriera di giovani professionisti che non devono pensare alle lavatrici da fare o a prendere i bambini a scuola e possono così concentrarsi sul loro lavoro. Queste mansioni vengono svolte per loro da un’altra persona con attenzione alle abitudini, alla sensibilità e all’intimità di una casa.

Ma cosa succede quando la colf o la badante vuole andare in vacanza? I domestici di norma scelgono luglio o agosto per godere una meritata pausa dal lavoro, il problema è che anche i datori di lavoro, nello stesso periodo, stanno facendo le valige.


Considerato il sistema di delicati equilibri su cui si basa l’assistenza familiare mi azzardo a dire che, quando una colf o una badante va in vacanza, vacilla uno dei pilastri delle famiglie italiane.

Chi spolvererà? Chi annaffierà le piante sul terrazzo? A chi lasciare una nonna che ha bisogno di cure? La colf conosce le abitudini e i segreti delle case italiane e il carattere di ogni abitante. Ma se per le faccende di casa si può anche pensare di chiudere un occhio, lo stesso ragionamento non può essere fatto con un anziano, per il quale deve necessariamente essere prevista una continuità nella presa in carico.

Molte famiglie che in casa si avvalgono di un prezioso aiuto sono costrette a cercare un sostituto. Non è facile trovare una persona fidata, anche se per poco tempo. L’assenza della badante induce cambiamenti molto sentiti da anziani, malati o disabili, eventi che possono portare anche a momenti di instabilità e depressione. Quell’assenza mostra così ancora di più l’importanza del suo ruolo e fa apprezzare maggiormente il suo lavoro.


Marianna Soronevych

Sociologa e Giornalista