Così gli ucraini amano la cucina italiana (lumache a parte) - Mixità

Lifestyle30/09/2019Così gli ucraini amano la cucina italiana (lumache a parte)

SHARE

Individuare i piatti italiani che maggiormente piacciono agli ucraini che vivono qui non è facile: la cucina italiana è tanto ricca e varia fra le diverse Regioni e, come è noto, sui gusti non si di discute.

Per saperne di più, ho chiesto direttamente agli ucraini in gruppo social media. Questo sondaggio mi ha aiutata a definire in linea di massima le preferenze, ma ha anche mostrato tutta la varietà di gusti e le influenze regionali.

https://www.facebook.com/groups/129796527060913/permalink/3041334215907115/

 

Immagino, che quando leggeranno questo articolo, alcuni non saranno d’accordo e si scopriranno anche altre preferenze culinarie.

Gli ucraini non hanno risparmiato lodi alla cucina italiana. In tanti dichiarano di amare tutti i piatti, perché sono gustosi e veloci da preparare.

Nonostante le tante lodi alla cucina italiana, come la più sana e buona al mondo, si aggiungono le voci di coloro ai quali mancano i piatti ucraini, la cucina della mamma e della nonna.

Un deciso no alle lumache. Sembra che le lumache non siano gradite agli ucraini. Le trovano ripugnanti cominciando dal loro odore.

Ai funghi porcini, al pesce o allo zafferano, il risotto è, invece, fra i preferiti piatti di coloro che si sono trasferiti qui. Sembra che piaccia a tutti. Non è una sorpresa, perche il riso si prepara anche in Ucraina.

“La posso mangiare di qualsiasi qualità, che sia di mucca o di bufala”. La Mozzarella è uno dei più preziosi frutti della tradizione casearia italiana che piace per la sua morbidezza e filatura.

I formaggi sono stati nominati fra i preferiti in generale, ma soprattutto quelli morbidi come la certosa, la provola o il gorgonzola.

La lasagna – il piatto universale con moltissime varianti della ricetta, da alcuni è preferita bianca, da altri vegetariana o classica.

Un’onda di commenti positivi è dedicata al pesce e ai frutti di mare. Anche se in Ucraina la tradizione si concentra di più sulla preparazione del pesce d’acqua dolce, una volta assaggiata la varietà e la delicatezza del sapore del pesce di mare, è impossibile non innamorarsene per sempre.

Un semplice impasto a base di farinaacqua e lievito,  spianato e condito con vari ingredienti e cotto in un forno a legna, ha conquistato il mondo e anche gli ucraini in Italia. La pizza è fra i piatti preferiti indiscussi.

In questo elenco non potevano mancare i dolci. I babà con il rum, la cassata siciliana, i cannoli, il gelato e l’immancabile tiramisù, per dare un tocco di dolcezza alla vita. Le delizie del palato approvati da tempo dagli italiani piacciono anche agli ucraini.

A sorpresa, il piatto più nominato fra i preferiti dagli ucraini è ….la pasta. Con zucchine, aglio e panna, salmone e panna, con il pesto o alla pescatora, o semplicemente aglio olio e peperoncino. “Però, la pasta deve essere preparata da un italiano” – precisa una utente.

Le preferenze culinarie si formano sin dai piccoli, ma vivere in un paese diverso dal proprio le può far cambiare con il tempo. Così il cibo diventa anche un momento di conoscenza culturale e di condivisione – un momento di integrazione.

 


Marianna Soronevych

Sociologa e Giornalista